in

Juventus, Emre Can prende tempo, Marotta si cautela e blocca…

Emre Can continua a temporeggiare, ma la Juventus non si farà trovare impreparata.  Anzi la dirigenza bianconera ha già bloccato altri due centrocampisti. Il tedesco dei Reds vive un momento professionale importante, sta pensando  esclusivamente  al Liverpool, anche se, fino a  pochi mesi fa aveva respinto le offerte di Manchester City  e Bayern Monaco.  La dirigenza della Vecchia Signora si sente tranquilla, convinta dal fatto che il centrocampista abbia già scelto  Torino.

La dirigenza ha già pronti i sostituti in caso di clamoroso dietrofront

Marotta, si è già cautelato. Bloccando sia Cristante che Pellegrini. Sul secondo ci sono maggiori attenzioni. I bianconeri  sarebbero disposti anche a pagare la clausola di 25 milioni di euro, stabilita dalla Roma. Intanto c’è da registrare una frenata, legata al nome di Nicolò Barella, classe ’97 del Cagliari. Il talentino è sceso nelle gerarchie bianconere e i rapporti con la società di Giulini si sono leggermente incrinati dopo il mancato accordo nell’affare Han dello scorso gennaio ha fatto il resto. Barella non è una prima scelta, la Juve si è concentrata su altri giocatori.