in

Juventus, Higuain scalpita e potrebbe già esserci contro…

Segnali positivi per Massimiliano Allegri. La Juventus subito al lavoro per preparare la semifinale di ritorno di Coppa Italia contro l’Atalanta, mercoledì pomeriggio alle 17.30 all’Allianz Stadium. Oggi i bianconeri  sono scesi in campo al Centro sportivo di Vinovo, lavorando con focus rivolto alla gara contro i bergamaschi.

Il Pipita scalpita ma la Juventus non vuole rischiare

Il gruppo ha lavorato quasi al completo: seduta differenziata per Gonzalo Higuain (a rischio per la Coppa), assenti solo gli infortunati, De Sciglio, Bernardeschi e Cuadrado. Domani sarà giornata di vigilia, rifinitura al JTC e conferenza stampa di Mister Allegri, in programma alle 12 nella sala stampa del Media Center di Vinovo. L’infermeria bianconera si sta pian piano svuotando. Non è escluso il rientro di Higuain già tra i convocati per la Coppa Italia. C’è cauto ottimismo, ma il tecnico non vuole rischiare.  Il dolore non è ancora del tutto scomparso e risulta difficile, al momento, pensare di vedere il Pipita in campo mercoledì, anche solo per poi accomodarsi in panchina.  L’argentino a quel punto rientrerebbe contro la Lazio.