real madrid-juventus, allegri
in

Real Madrid-Juventus, Allegri: “3-0 dell’andata bugiardo. Ecco chi gioca domani”. Buffon: “Servirà partita da Juve. La mia ultima in Champions? Può darsi…”

REAL MADRID-JUVENTUS, ALLEGRI- Massimiliano Allegri e Gigi Buffon sono intervenuti in conferenza stampa alla vigilia del big match contro il Real Madrid. Scontato rimarcare che, domani sera, ai bianconeri servirà un’impresa assoluta. Lo sa Allegri, lo sa bene anche Buffon, e lo sa bene anche tutto il pubblico bianconero. L’imperativo resta uno soltanto: crederci comunque.

BUFFON: “SERVIRA’ UNA GRANDE JUVE…”

Gigi Buffon ha presentato il match: “Affronteremo la partita al solito modo. Dobbiamo fare una partita da Juventus, con tenacia, forza, equilibrio, gioco”. Il portiere ha poi espresso il suo parere su CR7: “Il migliore di sempre? Non lo so, sicuramente in questo momento è il più decisivo. Su questo non ho dubbi. Fa gol sempre e con una continuità impressionante”.

L’ULTIMA IN CHAMPIONS…

Buffon ha aggiunto: “La mia ultima partita in Champions? Può darsi. L’importante è che non sia l’ultima per la Juve. Per quanto riguarda me, c’è anche questa possibilità ma non è una possibilità che mi deprime”

“SE ANDIAMO FUORI CONTINUO…”

Il capitano ha sdrammatizzato: “Credo nel Miracolo? “Ho detto ai compagni che se andiamo fuori continuo, così li ho stimolati (ride, ndr). L’unico modo che conosco per cercare di crederci è costruire piano piano. In allenamento e durante la gara. Se entri in campo deciso a combattere, a lottare, poi magari piano piano la gara va in un modo che nessuno avrebbe pensato”

ALLEGRI: “3-0 ALL’ANDATA BUGIARDO…”

Il tecnico suona la carica: “Il dovere che abbiamo domani è cancellare il 3-0 dell’andata, che è stato bugiardo. Dobbiamo interpretarla come una gara secca e fare tutto il possibile perché si faccia un risultato positivo. Durante la gara non si sa cosa succede, domani dobbiamo fare una partita giusta, tosta, anche per il finale di stagione. Ci vuole una partita seria e giocata bene”.

Sulle scelte tecniche: “Chi gioca domani? “Higuain sicuro e poi due tra Mandzukic, Cuadrado e Douglas Costa”.