real madrid-juventus: pjanic
in

Real Madrid-Juventus, acchiappare un sogno: ecco perchè si può…

REAL MADRID-JUVENTUS- Mancano ormai solo poche ore al calcio d’inizio della sfida del Bernabeu. L’abbiamo detto e ripetuto, servirà un’impresa. Servirà una Juventus caparbia, decisa, perfetta. L’obiettivo è chiaro: acciuffare un sogno impossibile. Allegri si affiderà al 4-3-3, dentro Mandzukic dal 1′, panchina per Cuadrado. Non sarà una questione di uomini o di tattica. Non stasera. Stasera servirà grinta, cuore e carattere.

PERCHE’ SI PUO’…

Un fiacco e malinconico barlume di speranza. La Juventus deve crederci. Contro ogni statistica e contro ogni parere. Inutile cercare punti deboli nella formazione madrilena. Occhio però alla difesa in piena emergenza. Attenzione all’ipotetica partenza a razzo dei bianconeri. Come sottolineato dallo stesso Allegri e come messo in pratica ieri da Dzeko, un gol nei primi 10 minuti può dannatamente cambiare il senso di tutta la gara. Crederci e sperare. Ora e fino alla fine.