in

Juventus, Infantino si schiera: “Var indispensabile”

JUVENTUS, INFANTINO SI SCHIERA – E’ ancora altissima la delusione in casa Juventus per l’eliminazione dalla Champions League dopo l’incredibile match vissuto ieri al ‘Santiago Bernabeu’. Nonostante la vittoria, a passare il turno è stato il Real Madrid, grazie a un rigore concesso dall’arbitro Oliver a una manciata di secondi dallo scadere.

INFANTINO CON AGNELLI

Rigore che ha suscitato più di una polemica. Penalty ha fatto invocare da parte del presidente della Juventus, Andrea Agnelli, all’utilizzo della tecnologia Var anche in Europa come avviene in Italia. Le dichiarazioni del numero uno bianconero non sono rimaste inascoltate, tanto che il presidente della FIFA, Gianni Infantino, ha infatti appoggiato l’idea di Agnelli, attraverso una lettera scritta al magazine della FIFA:

“Una componente importante dell’arbitraggio è soggettiva. E per questo dovremo sempre contare sul giudizio umano, che è fallibile per natura, ancor più quando sotto una pressione enorme. Abbiamo l’obbligo di fornire agli ufficiali di gara tutti gli strumenti di cui hanno bisogno per aiutarli a prendere le decisioni nel modo più accurato possibile”.