in

Juventus-Sampdoria, Giampaolo: “Sono arrabbiati, ma possiamo farcela”

JUVENTUS-SAMPDORIA, GIAMPAOLO – Nella trentaduesima giornata di Serie A la Juventus di Massimiliano Allegri ospiterà la Sampdoria. Sfida impegnativa per i bianconeri che hanno l’obbligo di tenere a debita distanza il Napoli nella corsa allo scudetto.

CONFERENZA GIAMPAOLO

Il tecnico della Sampdoria, Marco Giampaolo, ha parlato in conferenza stampa ammettendo tutte le insidie della partita. I blucerchiati si troveranno difronte una Juventus ferita per l’eliminazione in Champions, ma Giampaolo crede nella possibilità di uscire dallo Stadium con un risultati positivo:

“La partita sulla carta è proibitiva. La Juventus ha perso l’ultima partita a Genova contro di noi poi ha fatto 16 vittorie, 4 gol subiti. Poi le partita vanno giocate e le dimostrazioni sono i due quarti di Champions dove la Roma ha ribaltato la gara e la Juve è mancato poco che lo facesse. Poi sono realista e so che è una partita di un certo tipo che la Samp giocherà con la migliore formazione, proprio perchè non faccio calcoli. Sono consapevole della forza della Juventus e che mercoledì ha fatto una delle gare più belle della gestione Allegri. Proprio per questo è una squadra che fa paura”.