real madrid-juventus. probabili formazioni
in ,

Juventus-Sampdoria 3-0, le pagelle: uragano Douglas Costa, 3 assist

JUVENTUS-SAMPDORIA 1-0, LE PAGELLE- Finisce 3-0 in favore dei bianconeri il match dell’Allianz Stadium contro la Sampdoria. In gol Mandzukic, Howedes e Khedira. Douglas Costa man of the match con 3 assist.

LE PAGELLE

Juventus

BUFFON 6.5: decisivo nel primo tempo su tocco ravvicinato di Quagliarella. Sempre attento e determinante in uscita. Brillante nel finale su Zapata. CAPITANO MIO CAPITANO

HOWEDES 6.5: seconda partita in campionato senza particolare sbavature. Paga un po’ la condizione atletica nel finale. Timbra il suo primo gol in Serie A. WELCOME BACK

RUGANI 6: ordinato e deciso nella marcatura a uomo. Patrimonio difensivo del presente e del futuro. GARANZIA

CHIELLINI 6.5: annulla Zapata. Solita partita di grinta e sacrificio. GLADIATORE

ASAMOAH 6: si limita ad un compito di copertura. Poco presente in fase offensiva. SUFFICIENTE

PJANIC 6: solito ordine e qualità nella manovra. Lascia il campo al 44′ per un problema muscolare ( 44′ DOUGLAS COSTA 7.5): il primo pallone toccato si trasforma in un assist al bacio per il gol di Mandzukic. Devastante nell’uno contro uno e nelle ripartanze. Sono 3 gli assist-gol di giornata. MOTOMONDIALE

KHEDIRA 6.5: partita in chiaro scuro, ma determinante nel gol del 3-0. Da la sensazione di non essere al top fisicamente. ORDINATO ( 81STURARO s.v)

MATUIDI 6: cuore, grinta e polmoni. Il francese è il motore del centrocampo. INDOMABILE

CUADRADO 6.5: una spina costante per la retroguardia blucerchiata. Cambi di passo e di direzione imprevedibili. Fa impazzire Regini. Cala nella ripresa. Non è ancora al top della condizione. CENTOMETRISTA

DYBALA 5.5 : tanta qualità, ma poca efficacia sotto porta. BOCCIATO (66′ BENTANCUR ) : si limita a mettere ordine a metà campo. REGISTA

MANDZUKIC 7: tre gol in due partite. L’attaccante croato è l’arma in più in questo finale di stagione. DECISIVO

 

SAMPDORIA (4-2-3-1): Viviano 6; Sala 5.5, Silvestre 5, G.Ferrari 6, Regini 5.5; Praet 5.5, Torreira 6, Barreto 5.5 (81′ Verre s.v); Ramirez 5 (60′ Caprari 5.5); Quagliarella 5 (46′ Kownacki 5.5) D , Zapata 5.5