in

Fiorentina, Pioli scaccia le malelingue: “Scansarsi? E’ assurdo”

FIORENTINA, PIOLI SCACCIA LE MALELINGUE – Juventus e Napoli sono separate da un solo punto in classifica. Le ultime quattro giornate saranno quindi decisive per decretare la vincitrice dello scudetto. Per il Napoli, almeno sulla carta, il calendario appare molto più semplice rispetto ai bianconeri. A partire già dalla sfida di domani del ‘Franchi’, dove gli azzurri faranno visita alla Fiorentina.

“DISCORSI ASSURDI”

Durante la settimana però sono iniziati vari interrogatori sui tifosi sul possibile atteggiamento della Fiorentina nella sfida di domani. I viola, da sempre acerrimi rivali della Juventus, secondo le malelingue giocare ‘svogliati’ o rinunciatari alla vittoria. Situazione che viene subito allontanata dal tecnico, Stefano Pioli, in conferenza:

“C’è poco da dire, quasi tutte le squadre hanno ancora tanto da giocarsi. Noi siamo in corsa per l’Europa League, noi vogliamo dare il massimo fino alla fine. Sono discorsi che non non stanno né in cielo né in terra”. 

Pioli quindi conferma che la Fiorentina non si ‘scanserà’. Vero o parole di circostanza?