in

Inter-Juventus, che degrado! Santon e moglie ricevono minacce di morte

SANTON E MOGLIE- Una partita di calcio dovrebbe finire al triplice fischio finale. Ok alle moviole, ok alle polemiche, ok ai giudizi sull’arbitro. Ciò che lascia basiti è la facilità con cui la gente punta il dito e augura il peggio ad altri essere umani tramite i social network. Dopo la sconfitta di sabato sera, alcuni “tifosi interisti” hanno puntato il dito contro Santon e la sua compagna, augurando loro ciò che di peggio ci possa essere nella vita: malattie, morte ecc. Un degrado pazzesco per una semplice partita di calcio.

LA COMPAGNA DI SANTON

“Il calcio è uno sport passionale, lo capisco e lo apprezzo. Ma per la prima volta nella mia vita sono terrorizzata in casa mia, con la mia bambina. Mi dicono di chiudermi a chiave, e devo preoccuparmi di come il mio compagno tornerà a casa. Sono davvero senza parole sugli esseri umani. C’è chi nel commentare una partita è arrivato a lanciare minacce di morte, stupro o auguri di malattia”.