in

Juventus, Howedes: “Parleremo con la società. Mi sento in forma…”

JUVENTUS, HOWEDES- Una stagione caratterizzata dagli infortuni, i quali però non hanno fatto perdere l’ottimismo e la voglia di successo a Howedes. Il difensore bianconero, intervistato ai microfoni di “Sky“, ha fatto il punto della situazione sulla fine del campionato e sul suo prossimo futuro.

“PARLERO’ CON LA SOCIETA’…”

Il difensore ha così dichiarato: “Sia io che la società sappiamo che la cosa più importante è vincere lo scudetto e la coppa Italia, alla fine della stagione parleremo. Purtroppo non ho giocato molto ma se guardiamo alle ultime partite mi sento in forma. Ho giocato bene alcune partite e la società ha potuto vedere le mie qualità e a fine stagione cominceremo a parlare. Ho vinto finora solo una coppa di Germania, dunque nel caso in cui dovessimo vincere il campionato, sarebbe la prima volta per me. Sarebbe fantastico vincere lo scudetto, speriamo di giocare bene queste ultime gare e alzare al cielo il trofeo. La mentalità, qui lo slogan è “Fino alla fine” ed è onnipresente. In questa stagione ci sono state tante partite dove abbiamo dato il colpo del ko nel finale, l’ultimo esempio che mi viene in mente è la partita contro l’Inter. Siamo una squadra che non molla mai, questo significa che abbiamo una grande mentalità”.